Ti trovi qui: Home >> Sannio Tasting >> Caciocavallo impiccato
 
Caciocavallo impiccato
Castelfranco in Miscano

Ingredienti: un caciocavallo moderatamente stagionato (non più di un mese), dal peso di massimo 2 kg con una contenuta quantità di sale
Preparazione: Mettere sul barbecue un "patibolo" al quale va impiccato il caciocavallo, utilizzando una corda o una catena di ferro che non viene danneggiata dal calore. Il caciocavallo va posizionato ad un'altezza di circa 25/30 cm dalla brace. Ci si attrezza con coltello, guanti da forno e pane casereccio. Quando la parte del caciocavallo a contatto con il calore comincia a sciogliersi, si taglia a fette e si spalma sul pane casereccio.
 
Fonti:
http://beneventoceraunavolta.blogspot.it/p/ricette-tipiche-beneventane_22.html
http://scuoladiecologiabaselice.blogspot.it/p/le-ricette-della-tradizione.html
http://www.baccalafritto.it/la-tradizione-del-caciocavallo-impiccato-in-campania/
http://www.gnamgnam.it/2015/12/14/cassatine.htm
http://www.itemplaridelgusto.it
http://www.ricettedalmondo.it/cantucci-di-ginestra-degli-schiavoni.html
https://ilgessettoblog.wordpress.com/2017/02/04/ricetta-del-licco-polenta/
https://www.beneventorrone.it
https://www.lucianopignataro.it/a/dolcesannio-gelatina-allo-strega-e-insalata-di-fragole-al-mosto-cotto-con-mela-annurca-cotta-e-glassata-al-croccantino-di-san-marco-dei-cavoti/11848/




Intervento co-finanziato dal POC Campania 2014-2020. ‚ÄúRigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali‚ÄĚ