Ti trovi qui: Home >> I Paesi >> Baselice>> Presepe Vivente

Presepe Vivente

28-29-30 dicembre 2017

Il Presepe vivente di Baselice ha bisogno di circa 3 mesi di preparazione basato su costruzione di circa 50 scene ambientate nelle varie abitazioni del centro storico (tra cui alcune cantine incavate nel tufo) e di molte capanne esterne per l’intero 50 scene per i vari mestieri, per il mercato ebreo (una piazzetta intera) il palazzo di Re Erode(Palazzo Lembo) e poi l’intera scenografia della Natività con l’arrivo dei pastori con le fiaccole e gli animali.

Sito web
www.presepeviventedibaselice.it/

Servizio navetta gratuita
Andata e ritorno per tutti i visitatori dall’ingresso del paese all’ingresso del presepe.

Artisti
450 figuranti, 150 animali e un gruppo di zampognari e 50 collaboratori.

28 dicembre 2017
Inizio manifestazione ore 15.00 con la presentazione del Presepe Vivente alla presenza dei sindaci, autorità politiche e militari, della stampa e delle TV con la Benedizione di Mons Felice Accrocca Arcivescovo di Benevento. Segue la Sfilata per le vie del paese fino all’ingresso del presepe, che avrà inizio alle ore 16.30 fino alle 21.00 circa con la rappresentazione della natività.
Inoltre per le autorità presenti segue un rinfresco.  All’uscita del percorso guidato, il visitatore accompagnato in una piazzetta esterna al presepe, può degustare i prodotti tipici che vanno dal caciocavallo, ai vari salumi, formaggi locali, al vino al miele, frittelle e quant’altro, il tutto allietato dalla musica di un gruppo di zampognari. Inoltre l’esposizione di oggetti artigianali che vanno dai cesti in vimini, ad utensili in legno, mortai in pietra e lavori di uncinetto.

29 dicembre 2017
Inizio presepe ore 16.30 e fine ore 21.00 circa con la rappresentazione della natività. All’uscita del percorso guidato, il visitatore accompagnato in una piazzetta esterna al presepe, può degustare i prodotti tipici che vanno dal caciocavallo, ai vari salumi e formaggi locali, al vino al miele, frittelle e quant’altro, il tutto allietato dalla musica di un gruppo di zampognari. Inoltre l’esposizione di oggetti artigianali che vanno dai cesti in vimini, ad utensili in legno, mortai in pietra e lavori di uncinetto.

30 dicembre 2017
Inizio presepe ore 16.30 e fine ore 21.00 circa con la rappresentazione della natività e fuori pirotecnici. All’uscita del percorso guidato, il visitatore accompagnato in una piazzetta esterna al presepe, può degustare i prodotti tipici che vanno dal caciocavallo, ai vari salumi e formaggi locali, al vino al miele, frittelle e quant’altro, il tutto allietato dalla musica di un gruppo di zampognari. Inoltre l’esposizione di oggetti artigianali che vanno dai cesti in vimini, ad utensili in legno, mortai in pietra e lavori di uncinetto.


Intervento co-finanziato dal POC Campania 2014-2020. “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali”